Agenda

20.04 - 30.09.2022

SMERALDO. ANTRACITE. COBALTO.

Esposizione di Rinaldo Invernizzi a cura di Henry-Claude Cousseau e Andrea B. Del Guercio. Oltre venti oli su tela inediti nei quali campeggia la dimensione soggettiva dei tre colori.
Il libro d'artista e le suite di esemplari originali realizzati per l’occasione sono a cura di A14.

Palazzo Martinengo

Dorsoduro 178, Venezia

ESPOSIZIONE
Ingresso libero

14.04 - 09.07.2022

MINIERE

La Fondazione diretta da Caterina De Pietri con Artphilein Editions, presso l'Atelier La Piscina, apre al pubblico la mostra di libri fotografici dal titolo LO SFRUTTAMENTO DELLE RISORSE NATURALI MINIERE DI ROCCE, MINERALI E CARBONE - 1° capitolo, e commissiona al regista Alan Koprivec un cortometraggio che trae ispirazione dai volumi esposti. Sono presenti in esposizione alcune delle edizioni di Marco D’Anna realizzate in collaborazione con A14.

De Pietri Artphilein Foundation

via San Salvatore 2a Paradiso, Svizzera

ESPOSIZIONE
Visita su appuntamento.
Per prenotazioni e
informazioni:
[email protected]
+41 (0)91 922 00 38

18.06 - 19.06.2022

9.30 - 17.30

OLTRE LA PIETRA MOKULITO

Due giorni di laboratorio teorico e pratico: la litografia, il processo tradizionale e l'utilizzo di nuovi supporti. Quali sono i nuovi materiali e quali i diversi risultati estetici.

Il Mokulito è una tecnica di stampa sviluppata nel 1970 da Ozaku Schisi e più recentemente da Ewa Budka, che utilizza e adatta i principi della litografia consentendo di ottenere una stampa da una superficie in legno piuttosto che dalla pietra come da tradizione. Utilizzare una superficie organica come il legno significa certamente avere dei limiti dato che la superficie si degrada in tempi brevi, ma ha il particolare vantaggio di permettere di mescolare in un'unica matrice interventi di xilografia, per produrre contrastanti linee decise e texture che altrimenti sarebbero impossibili da raggiungere.

A14

Via Arcivescovo Romilli 15 20139 Milano

WORKSHOP
Per info e prenotazioni: [email protected]

25.06 - 26.06.2022

09.30 - 17.30

ALLUMINIO TECNICHE MISTE

L'alluminio le sue potenzialità tecniche ed estetiche. Processi tradizionali e sperimentali.

L’alluminio è un metallo particolarmente leggero, di costo modesto, duttile e malleabile. Identificato per la prima volta nel 1808 nell’allume dallo scienziato inglese Humphry Davy e per decenni considerato più prezioso dell’oro, tutt’oggi è usato in lega con altri elementi: rame, silicio, magnesio, zinco che ne migliorano le sue proprietà.
Nonostante sia un materiale giovane, ha suscitato notevoli interessi e svariati impieghi portando ricercatori e produttori a modificare le caratteristiche chimiche e meccaniche per essere adattato ai più svariati campi d’impiego.
Negli ultimi decenni è stato utilizzato da diversi artisti anche come supporto adatto per la realizzazione di matrici stampabili al torchio calcografico.

Helena Freddi ha sviluppato diversi progetti con Il Centro Cultural do Allumínio CCAL sia di diddattica che espositivi e da molti anni ha integrato nella sua ricerca l'uso di questo particolare supporto metallico.
Il workshop prevede due giorni di approfondimento teorico e pratico accompagnati dall'artista e dal team di A14.

A14

Via Arcivescovo Romilli 15 20139 Milano

WORKSHOP
Per info e prenotazioni: [email protected]