A14

Milano / São Paulo

Profilo

Profilo

 

A14 si dedica da oltre vent’anni alla produzione e alla promozione di progetti per la stampa originale e l’editoria d’arte contemporanea. Realizza edizioni a tiratura limitata, libri d’artista, progetti di ricerca con artisti per istituzioni, musei, gallerie o committenze private in Italia e all’estero. La sua sede attuale è in via Tantardini 7 a Milano.

Il tratto distintivo di A14 si concretizza attraverso l’unione, utilizzata come strumento di creazione, tra l’eredità tecnica tradizionale dei metodi analogici per la stampa al torchio a mano e la potenzialità delle nuove tecnologie digitali con macchinari a controllo numerico.

A14 è il risultato del percorso professionale di Daniela Lorenzi, che nel 1995 fonda la stamperia Atelier Quattordici a Milano in Corso san Gottardo.

In parallelo all’attività di ricerca e produzione dell’atelier, Daniela Lorenzi intraprende una lunga e intensa collaborazione con la storica stamperia di Giorgio Upiglio, partecipando alla stampa e alla realizzazione di prestigiose edizioni d’arte. Wifredo Lam, Lee Ufan, Mimmo Paladino, Alik Cavaliere, Alberto Burri, Julio Paz, Sandro Martini, Corbacciò, Raimundo Sesma, Enrico Della Torre sono alcuni tra gli artisti riconosciuti in ambito italiano e internazionale con i quali ha collaborato.

Dal 2001 sino al 2005 lo spazio di Corso San Gottardo prende il nome di Atelier Quattordici-Grafica Upiglio 22250, in virtù della collaborazione fra Daniela Lorenzi e Daniele Upiglio, nipote di Giorgio. Si intensificano in questi anni la produzione di cartelle, libri e progetti d’artista e si moltiplicano i progetti di scambio e le partecipazioni a conferenze e workshop in Italia e in altri paesi, tra cui Canada, Svizzera, Olanda e Brasile.
Diverse sono le adesioni a progetti in ambito scolastico a livello nazionale e internazionale tra cui i corsi per il Ministero degli Esteri (FSE) finalizzati alla formazione di Stampatori Professionisti.

Il progetto A14 si attiva ufficialmente nel 2006, quando Daniela Lorenzi trasforma la sua attività in formula di consulenza, operando prevalentemente all’estero attraverso una rete di strutture di alta qualità. Sono significativi in tal senso la permanenza a San Paolo e il legame con il Brasile, avviato già dalla fine degli anni Novanta.

Nel 2012 inaugura la sede in via Tantardini 7 a Milano, luogo di incontro, ricerca e sperimentazione. Questo nuovo spazio coniuga l’atmosfera tipica delle storiche stamperie d’arte alle nuove modalità di condivisione offerte del web e dalla Digital Fabrication.